benvenuto su : lafitoterapia.it - Piante appartamento - Fico

Fico

Il fico, una pianta alta due o tre metri, con frutti carnosi dalla pelle vellutata

Fico
Il fico è un frutto molto gustoso che cresce in agosto sulle piante della campagna calda e soleggiata. Questa pianta può essere coltivata ovviamente anche in casa, ma le si deve dare lo stesso ciò di cui ha bisogno, quindi spazio in abbondanza, acqua in modo costante e sole in gran quantità. Il fico è una pianta di quelle che non si possono non mare, visti i suoi frutti carnosi e succosi, saporiti da mangiare al punto tale che si possono fare dei dolci con essi. La pianta di fico presenta foglie con venature ramificate, tipiche delle piante dicotiledoni, queste hanno anche i bordi complessi, frastagliati tagliati in modo irregolare. Il fico è una pianta che cresce negli anni, arrivando ad altezze di dieci o più metri. Il suo fusto è centrale, di colore marrone e con rami che si dipartono dal centro e arrivano a periferia dove crescono i fiori e quindi i frutti. Questi sbocciano durante la stagione estiva, quando il caldo è massimo, essendo questa pianta tollerante alle alte temperature. Il fico è un frutto che ha una forma molto particolare, una larga pancia e un picciolo molto stretto tramite il quale questo frutto è legato alla pianta. La buccia è liscia, come se fosse velluto, mentre il colore è verde, come le foglie. All’interno la polpa è invece di un colore che va dal marroncino al rossastro e si presenta in sottili filamenti. Questo frutto lo si mangia così come è, con il pane o viene impiegato in pasticceria.

divulga la pagina  


  1. Commenti
  2. Invia ad amico